Introduzione di GI/GA/GALUALUME

October 31, 2022
ultime notizie sull'azienda Introduzione di GI/GA/GALUALUME

L'acciaio galvanizzato è un materiale costituito dalla combinazione l'acciaio e dello zinco. L'acciaio galvanizzato combina i vantaggi di entrambi i materiali, con conseguente materiale con la forza e plasticità dell'acciaio e di un rivestimento resistente alla corrosione che è utilizzato in una vasta gamma di applicazioni industriali, compreso gli elettrodomestici, del costruzione e le automobili. In questa edizione, in primo luogo introdurremo la caldo-immersione abbiamo galvanizzato i prodotti.

 

 

Effetto protettivo di galvanizzazione della striscia e del metodo di galvanizzazione

 

Meccanismo della placcatura dello zinco per proteggere i piatti d'acciaio

 

Nell'atmosfera, lo zinco è molto più resistente a corrosione che d'acciaio e in condizioni normali lo zinco è parecchie volte più resistente a corrosione che d'acciaio.

 

1), effetto fisico.

 

Placcatura dello zinco sulla superficie del piatto d'acciaio, bloccante il contatto fra il piatto d'acciaio e l'esterno medio corrosivo, di modo che il piatto d'acciaio è esente dall'effetto corrosivo del medium corrosivo.

 

2) Elettro effetto chimico.

 

Quando la placcatura d'acciaio galvanizzata dello zinco e del substrato esposta all'ambiente corrosivo di media (quali i graffi ed i tagli galvanizzati), dovuto il potenziale di elettrodo di zinco (- 0.726V) è più bassa del potenziale di elettrodo di ferro (- 0.44V), lo zinco è anodico e l'acciaio è catodico, in modo dalla corrosione di priorità dello zinco e la protezione del substrato, che è chiamato la protezione sacrificale dell'anodo di zinco.

 

I processi principali per la galvanizzazione dell'acciaio della striscia

 

La zincatura a caldo e placcare sono i due processi principali per la galvanizzazione delle lamiere di acciaio ed oggi pricipalmente parleremo della zincatura a caldo.

 

Zincatura a caldo: La differenza fra i punti di fusione dell'acciaio e lo zinco è grande. Il punto di fusione di ferro puro è 1534°C, mentre quello di zinco è soltanto 419°C. Il metodo di immersione della striscia trattata d'acciaio direttamente nella soluzione fusa dello zinco per la galvanizzazione è chiamato zincatura a caldo.

 

Zincatura a caldo continua dell'acciaio della striscia: Il processo di produzione dell'aggiunta delle bobine d'acciaio, dopo il pretrattamento necessario e la tempera, l'acciaio della striscia direttamente è galvanizzato tramite un vaso dello zinco con la soluzione fusa dello zinco è chiamato zincatura a caldo continua dell'acciaio della striscia.

 

Classificazione e caratteristiche di prodotto

Classificazione: Secondo il tipo di placcatura, è divisa nel GI (placcatura pura) dello zinco, GA (placcatura) della lega del zinco-ferro, lo Al-Zn di 55% (placcatura, GALVALUME dello alluminio-zinco), lo Al-Zn di 5% (placcatura GALFAN), alluminante (placcatura di alluminio), Zn-5Al-3MG (placcatura dell'zinco-alluminio del zinco-alluminio-magnesio).

 

la Caldo-immersione ha galvanizzato i prodotti (GI)

Caratteristiche: bella superficie, buona resistenza della corrosione, buona lavorabilità.

 

Lustrino normale dello zinco

 

Aggiungendo gli elementi quali piombo o antimonio alla soluzione dello zinco, i grandi e bei fiori dello zinco possono essere ottenuti.

 

Lustrino minimo dello zinco (nessuno)

 

la Caldo-immersione ha galvanizzato i prodotti uniti in lega (GA)

 

Caratteristiche: la buona adesione della lega dipinta del zinco-ferro ha ricoperto la lamiera di acciaio, la buona resistenza della corrosione dopo la verniciatura e l'abilità buona della saldatura.

 

prodotti del galvalume della Caldo-immersione (GALVALUME)

 

Caratteristiche: buona resistenza della corrosione, 2-6 volte che della zincatura a caldo, che è la conclusione dell'esposizione dell'esemplare agli ambienti differenti per più di 15 anni e di paragonarlo all'acciaio galvanizzato; la buona termoresistenza, può essere usata a 300°C senza scoloramento, come permettere lo scoloramento facendo uso della temperatura fino a 700°C. Ha superficie riflettente del calore eccellente.